6-19 novembre 2017

I and this mystery, here we stand
Azione per Wonder(L)and
con: Simona Bertozzi, Elena Giannotti, Roberta Mosca

Le giornate di residenza alla Lavanderia a Vapore vedranno l’incontro tra Simona Bertozzi, Roberta Mosca e Elena Giannotti, già interpreti, rispettivamente, per William Forsythe e Rosemary Butcher, Mosca e Giannotti sono, da tempo, dedite a un proprio percorso autoriale con collaborazioni e attività in ambito internazionale. Le tre coreografe lavoreranno in co-creazione incrociando le loro prospettive di ricerca e pratica orientando l’esercizio e il gesto intorno a meraviglia e stupore, orizzonti tematici del progetto Wonder(l)and. In Wonder(L)and ci si appoggia su una ridefinizione ritmica tra respiro e percezione ambientale, tra flusso sanguigno e atmosfera, tra vettori di movimento e immersione nel reale, tra fluida individualità e osmosi collettiva. Su questa linea, cristallina e nebbiosa al contempo, si dipanerà il dialogo visionario, percettivo e gestuale delle tre coreografe.

La residenza di Simona Bertozzi è parte del progetto ResiDance XL, azione del network Anticorpi XL, a cura di L’Arboreto Teatro Dimora di Mondaino

EVENTI