La Z.A.V. – Agenzia di Mediazione per Artisti dell’Agenzia Federale per il Lavoro in Germania in cooperazione con Solocoreografico – Solo Dance Festival, ideato e diretto dal coreografo Raffaele Irace, e la Lavanderia a Vapore di Collegno (TO) Centro Regionale per la Danza in Piemonte, indice un’audizione per danzatrici e danzatori professionisti.

Lo Z.A.V. è l’Agenzia di mediazione per artisti dell’Agenzia Federale per il Lavoro in Germania. Questa è responsabile del reclutamento di ballerini professionisti, per i teatri statali, municipali, e teatri indipendenti sia per la Repubblica Federale Tedesca, come per l’Austria, il Lussemburgo e la Svizzera.

Neutralità e mediazione gratuita sono le linee guida dell’Agenzia.

Il requisito di ammissione per l’inclusione nel database del collocamento come artista dello Z.A.V. è avere completato un ciclo di studi come ballerino professionista in una Scuola di ballo di Stato o privata e superare con esito positivo l’audizione su invito.

A partire da questo requisito di base esamineremo le qualità e le capacità delle danzatrici e dei danzatori che promuoveremo in seguito.

Attraverso l’audizione valuteremo le competenze artistiche nella tecnica del balletto classico così come nella danza moderna e contemporanea.

L’audizione su invito si terrà nei giorni del 9 e 10 febbraio 2019, presso le sale danza della Lavanderia a Vapore – Centro Regionale per la danza, Corso Pastrengo 51, Collegno (To)

Si prega di indirizzare la domanda di ammissione all’audizione entro e non oltre il 31.01.2019, con il proprio CV, 1 foto ritratto e foto di danza a corpo intero, un video link se disponibile, via e-mail (max 3 MB di volume dati) a: Dirk.Elwert@arbeitsagentur.de

Per i partecipanti all’ audizione è, inoltre, previsto un biglietto ridotto per assistere alla serata “Prove d’autore” , in programma il 9 febbraio alla Lavanderia a Vapore, sede dell’audizione.