Caricamento Eventi

UNA DELLE ULTIME SERE DI CARNOVALE

TEATRO CIVICO DI VERCELLI - Vercelli
sabato 3 marzo 2018 ore 21:00

Goldoni nella premessa a questa sua fortunata commedia dice di aver voluto raccontare una metafora autobiografica. In procinto di partire per la Francia, nel 1762, per sfuggire alle invidie e alle critiche che la sua riforma teatrale suscitava, ha pensato come propria la storia di Anzoletto, disegnatore di stoffe veneziano deciso a portare in Moscovia la sua creatività, anche lui disgustato dalle difficoltà di lavorare in patria. Ed è proprio la scelta di parlare d’altro per parlare di sé che ci conferma la validità di assumere le parole di un grande testo classico per riflettere sui nostri problemi. Si realizza quella distanza poetica liberata dagli eccessi deL coinvolgimento personale, quella sintonia di ragioni emotive e ideali che lasciano risuonare le ragioni della passione e dell’impegno; ma il tutto attraverso il dipanarsi di una delle tante sere della vita, tra discorsi fatti di nulla, tra il balenare di umori umanamente riconoscibili, tra una partita a carte e una cena familiare, tra i gesti, le risate e le malinconie attraverso le quali, senza che ce ne accorgiamo, si compiono scelte decisive e irreversibili. Un ritratto in una lingua perfetta e vivace, straniera come il veneziano di trecento anni fa ma facilissima da capire perché in qualche modo universale, fa eco sul palcoscenico, coinvolgendoci, in un’irresistibile declinazione poetica.

 

 

 

TEATRO CIVICO DI VERCELLI

Via Monte di Pietà, 15
Vercelli, 13100 Italia

Biglietteria

Acquista su Vivaticket.it