Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

QUESTO É UN UOMO, QUESTA UNA DONNA Storia di un prete, di una famiglia felice e di un mare di se

LE NUVOLE

TEATRO SALONE G. VERDI - Pontestura
sabato 24 febbraio ore 21:00

Monferrato, 1943. Lisa Finzi ed Enrico Levi, rispettivamente zii dello scenografo Lele Luzzati e dello scrittore Primo Levi, scappati da Genova allo scoppio della guerra, dopo la strage di Meina, capiscono che i nazisti stanno arrivando ed è solo questione di tempo. Con una coppia di amici, cercano disperatamente rifugio presso un antico santuario, dove da qualche anno è approdato uno strano prete, don Luigi Mazzarello. Intelligente, affascinante e dal passato turbolento sui piroscafi dei migranti verso le Americhe, nel mezzo della guerra che infuria, don Luigi riuscirà con abilità a resistere alle intimidazioni dei nazifascisti e alle pressioni dei suoi superiori, aiutando i partigiani e salvando la vita dei suoi protetti ebrei. Una storia vera, realmente accaduta, che in nessun modo necessita di essere inventata o reinterpretata e che Ian Bertolini porta in scena con grande incisività, senza orpello alcuno.

TEATRO SALONE G. VERDI

Piazza Castello n.19
Pontestura, AL 15027

Biglietteria

ABBONAMENTI
abbonamento a 5 spettacoli € 50

BIGLIETTI
intero € 12
ridotto € 10

Per lo spettacolo Fuga da Via Pigafetta

intero 15 €
ridotto 12 €

La vendita dei biglietti e degli abbonamenti avverrà presso il Teatro Verdi i seguenti giorni:
26 novembre 2017 dalle 16 alle 18,30
3 dicembre 2017 dalle 16 alle 18.30

È possibile prenotare telefonando al numero 344 1672619 dal lunedì al sabato dalle ore 17 alle ore 21
I biglietti possono essere acquistati presso la cassa del teatro un’ora prima dell’inizio dello spettacolo
AGEVOLAZIONI E RIDUZIONI
Le riduzioni saranno accordate a minori di 18 anni, militari ed appartenenti alle forze dell’ordine, maggiori di 65 anni, agli studenti universitari, agli insegnanti, agli abbonati al Teatro Viotti di Fontanetto Po per la stagione teatrale organizzata in collaborazione con la Fondazione Piemonte dal Vivo. Possessori Abbonamento Musei Torino Piemonte, Torino + Turismo Card, Touring Club, Carta Stabile, Tessera AIACE, Tessera Tosca, PyouCard, abbonati al Teatro Stabile di Torino e alla Fondazione Teatro Piemonte Europa, Cral Regione Piemonte, Cral Intesa San Paolo e gli abbonati alle stagioni dei teatri aderenti alla Fondazione presentando l’abbonamento o la tessera per tutti gli spettacoli in cartellone salvo esaurimento posti disponibili.

Speciale riduzione a 5 euro (previa disponibilità) verrà accordata agli studenti possessori della Carta dello Studente Io Studio promossa dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, dal Comitato nazionale per l’Italia dell’Unesco e dall’Agis.
INFO
tel. 344 1672619 dalle ore 17 alle ore 21
teatroverdipontestura@gmail.com

Teatro G. Verdi
Piazza Castello 19, Pontestura

PER SCARICARE L’OPUSCOLO DELLA STAGIONE CLICCA QUI