Permutazioni, il coworking coreografico a cura di Zerogrammi e Piemonte dal Vivo, ha i suoi nuovi autori per la stagione 2018/2019. 

– 1° classificato il progetto “Virgolette” a cura di Francesco Dalmasso e Elisa D’Amico

– 2° classificati ex aequo i progetti “Granito” del collettivo Munerude e “To the lost ones” di Daniele Salvitto e Francesca Francese.

A partire dal mese di ottobre 2018 gli autori svilupperanno i propri progetti coreografici a CASA LUFT, in un clima di dialogo e interazione con il territorio, tra prove in sala e appuntamenti formativi.

Li ritroveremo, al termine del personale percorso artistico nel mese di maggio 2019, in occasione delle giornate di apertura al pubblico alla Lavanderia a Vapore di Collegno. Per l’occasione potremo vedere in scena il debutto di “Luci di carni” la creazione dell’autrice Amina Amici, già vincitrice della scorsa edizione di Permutazioni.

Permutazioni è un articolato programma di coworking artistico e formazione professionale che ha come obiettivi la creazione di un osservatorio sulla migliore produzione coreografica regionale e il consolidamento di una rete di spazi di lavoro nell’ambito delle discipline della danza, del teatrodanza e del teatro fisico. Il progetto si configura come una rete che mette in dialogo artisti operanti nell’ambito dei linguaggi coreutici, è uno spazio ospitale per definire, sviluppare e realizzare un’idea creativa, luogo dedicato alla ricerca, al perfezionamento e alla produzione artistica il cui scopo è creare modelli concreti di sistema dal basso, offrire supporto alla produzione di spettacolo dal vivo, mettere in relazione esperienze, competenze e buone pratiche.