GLOCAL SOUND Giovane Musica d’Autore in Circuito
La vetrina per la musica indipendente a Casa Siae al Festival di Sanremo sabato 9 febbraio

Un progetto di Fondazione Piemonte dal Vivo, Fondazione Toscana Spettacolo Onlus, AMAT – Associazione Marchigiana Attività Teatrali,  Arteven,  ATCL – Associazione Teatrale fra i Comuni del Lazio, Centro Santa Chiara, C.L.A.P.Spettacolodalvivo – Circuito Lombardia Arti Pluridisciplinari,  CEDAC – Circuito Multidisciplinare Spettacolo Sardegna, Santarcangelo dei Teatri e ATER – Associazione Teatrale Emilia Romagna,
Progetto selezionato dal bando SILLUMINA – Copia privata per i giovani, per la cultura (Ed. 2017)

 

GLOCAL SOUND – Giovane Musica d’Autore in Circuito è ospite del programma di Casa Siae nell’ambito del Festival di Sanremo 2019. Sabato 9 febbraio, per lo spazio Buongiorno Casa Siae, alle ore 11.30 ospiti Matteo Negrin direttore di Piemonte dal Vivo con i musicisti Fabrizio Fusaro e Andrea Nabel (ospite anche alle 16.30 per un momento live), con la preziosa collaborazione del musicteller Federico Sacchi.

Dopo due anni di vita, Glocal Sound è una case history a livello nazionale: dieci circuiti regionali hanno deciso di puntare sui giovani autori e produttori di musica indipendenti, per promuovere la musica originale e inedita in tutte le sue forme. Tramite call, ogni anno Glocal Sound seleziona giovani autori e produttori musicali che non abbiano ancora sottoscritto un contratto editoriale con una major.

Glocal Sound vuole offrire a giovani autori, performer e produttori l’opportunità di mettere in gioco l’aspettativa di affermazione artistica, con un confronto con il pubblico, con altri artisti e operatori nazionali e internazionali, così come già avviene in altri settori, come con il Network Anticorpi XL per la danza o il progetto In-Box per la scena teatrale – dichiara Matteo Negrin di Piemonte dal Vivo.

Un’opportunità quindi concreta per la circuitazione della musica delle nuove generazioni.

 

Informazioni: vetrinamusica@piemontedalvivo.it