Quali sono le figure professionali richieste oggi dall’impresa culturale e quali competenze devono avere?
Hangar Lab – i workshop per potenziare le capacità imprenditoriali in ambito culturale promossi dall’Assessorato alla Cultura e Turismo della Regione Piemonte e realizzati dalla Fondazione Piemonte dal Vivo – in collaborazione con il DAMS dell’Università di Torino – corso di laurea in Discipline delle Arti, della Musica e dello Spettacolo – organizzano un ciclo di dieci appuntamenti gratuiti e aperti a tutti. Lo scopo è scoprire le nuove specializzazioni legate al mondo della musica, del cinema, del teatro e delle performing art in generale, che  sono oggi ancora poco conosciute da chi intraprende un percorso di studi. Ogni incontro avrà protagonisti alcuni “testimoni” delle professioni culturali, che racconteranno la loro esperienza lavorativa dando la possibilità ai partecipanti di interagire con domande dirette.

Gli incontri si svolgeranno presso il Laboratorio Multimediale “Guido Quazza” di Palazzo Nuovo, in via Sant’Ottavio.
I primi tre appuntamenti sono in programma a febbraio:

Mercoledì 14 febbraio (ore 11) ospite Matteo Negrin, direttore della Fondazione Piemonte dal Vivo. Progettista e manager della cultura, è esperto nello sviluppo di dispositivi innovativi per il coinvolgimento di nuovi pubblici nella produzione e fruizione del prodotto culturale.

Mercoledì 21 febbraio (ore 11) ospite Gianluca Gozzi, ideatore e direttore artistico del festival TODAYS della Città di Torino. Produttore di numerosi eventi e concerti indipendenti
internazionali, è stato anche ideatore, fondatore e fac totum prima di sPAZIO211 e poi del club BLAH BLAH.

Mercoledì 28 febbraio (ore 11) ospite Olga Gambari, curatore indipendente e giornalista.
Collabora con La Repubblica e con Flash Art. È direttore artistico del progetto artesera.it e del festival sulla produzione indipendente nesxt.org

info e iscrizioni:
info@hangarpiemonte.it
dams@unito.it
www.hangarpiemonte.it