È aperta la prima call per richiedere un sostegno per un’esperienza di mobilità artistica internazionale attraverso il bando Move!

Move! è il nuovo fondo annuale ideato da Piemonte dal Vivo, per il sostegno alla mobilità internazionale degli artisti piemontesi o residenti in Piemonte. Il supporto di Move! si configura come premio a copertura – totale o parziale – dei costi vivi sostenuti per la realizzazione del progetto all’estero. Una commissione di esperti vaglierà le domande individuando gli aventi diritto; attraverso una graduatoria e sulla base del budget complessivamente distribuibile (fino a un massimo di 10.000 euro all’anno) verrà approvata l’entità del contributo economico da assegnare a ciascun vincitore.

Perché viaggiare?

La mobilità, per motivi di lavoro, studio, ricerca, coproduzione o partecipazione a programmi residenziali o di scambio, sta diventando parte integrante della normale pratica professionale e carriera di artisti e operatori del settore della cultura in generale e delle arti performative in particolare.

Gli artisti e gli operatori del settore culturale tendono a spostarsi molto, per promuovere il proprio lavoro ed esibirsi in vari paesi o continenti. Migliorare le condizioni della loro mobilità equivale pertanto a sostenerne i mezzi di sussistenza.

A cosa serve?

La mobilità degli artisti e degli operatori del settore è indispensabile per una serie di motivi, tra cui:

  • opportunità professionali
  • accesso a nuovi mercati
  • creazione di nuovi lavori nei settori culturali e creativi
  • promozione della diversità culturale e del dialogo interculturale
  • accesso a un pubblico più grande e diversificato
  • creazione di partnership e contatti
  • costituzione di reti

Scarica il bando completo.

Scarica e completa gli allegati per partecipare: Modulo di partecipazione (allegato A) e la scheda del progetto (allegato B).