Sono cinque le realtà piemontesi in volo oltre confini grazie a Move!, il nuovo fondo annuale ideato da Piemonte dal Vivo per il sostegno alla mobilità internazionale.
Tramite bando sono stati selezionati artisti piemontesi o residenti in Piemonte che porteranno in giro per il mondo uno spaccato dell’eccellenza nel mondo delle performing arts.

La Piccola Compagnia della Magnolia partecipa con una propria creazione all’ International Theatre festival a Szczecin in Polonia e allo SKUPI International Theatre festival a Skopje in Macedonia.
L’Asia è invece meta dell’Associazione Didee arti e comunicazioni, ospitata nell’ambito dell’Indonesian Dance Festival con il progetto Le Foglie e il Vento. Sempre nell’ambito della danza, si sviluppa la proposta del BTT Balletto Teatro Torino che porta a Cuba sul palco del festival de Ballet Internacional Havana de Cuba/ Fabrica de Arte la nuova creazione di Laura Domingo Agüero. Tornando in Europa, la Cooperativa Italiana Artisti beneficerà di un contributo per un periodo di residenza in Belgio, mentre la Società Reale Ginnastica di Torino avrà l’opportunità di partecipare al Festival Arena di Praga.

Move! è un esempio concreto di come sia possibile per i nostri artisti creare nuovi legami ed opportunità oltre confine – dichiara Matteo Negrin, direttore di Piemonte dal Vivo –. Allo stesso tempo, sviluppare relazioni internazionali, in uno scambio virtuoso tra l’Italia e gli altri paesi, contribuisce a rafforzare l’immagine del nostro territorio e delle eccellenze che lo abitano.