La rinnovata partnership fra Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo – Direzione Generale Spettacolo e GAI – Associazione per il Circuito dei Giovani Artisti Italiani insieme con la Regione Puglia, per il tramite del Teatro Pubblico Pugliese Consorzio Regionale per le Arti e la Cultura, e GA/ER Associazione Giovani Artisti dell’Emilia- Romagna sostiene la mobilità artistica giovanile a livello internazionale attraverso il concorso Movin’Up 2020 dedicato all’Area Spettacolo e Arti Performative.

Movin’Up Spettacolo-Performing Arts è un bando rivolto a giovani creativi e creative tra i 18 e i 35 anni di età compiuti che operano con obiettivi professionali e che sono stati ammessi o invitati ufficialmente all’estero da enti pubblici e/o privati, istituzioni culturali, festival, organizzazioni internazionali, istituti di formazione e perfezionamento per esperienze di: residenza e/o produzione, co-produzione, circuitazione/tournee, formazione, promozione e visibilitaà (es.concorsi, residenze, corsi e seminari, workshop, stage, spettacoli, etc.). Nella sessione unica 2020 i settori artistici ammessi afferiscono all’Area Spettacolo e Arti Performative: musica, teatro, danza, circo contemporaneo.

Bando e informazioni sul sito del GAI.