Nell’ambito di Media Dance,  Educare alla Bellezza si rivolge a insegnanti, operatori culturali ed educatori. Il progetto si pone come attività di ricerca e formazione per la trasmissione di valori significativi attraverso l’esperienza diretta e la pratica teatrale, fondata su costrutti teorici fondamentali: teatro metafora regale dell’educazione (Riccardo Massa).

L’obiettivo principale dei laboratori teatrali formativi si configura come percorso di ricerca, ciclo formativo e auto formativo per insegnanti di istituti scolastici di ogni ordine e grado, educatori e operatori culturali che a vario titolo sono parte del mondo della scuola.

Diviene fondamentale sapere educare le giovani generazioni alla bellezza come antidoto all’indifferenza, alla demotivazione, allo scoraggiamento; educare alla bellezza per sentirsi partecipi delle sorti del mondo, può essere principio di cambiamento per trovare nuove soluzioni alle sfide del presente. Questo produrrà movimento ed emersione di nuove immagini di orientamento.

Il progetto di pedagogia teatrale per la scuola prevede n. 3 moduli (totale 8 giornate) di laboratorio teatrale, i primi due moduli possono essere frequentati singolarmente, il terzo é aperto a chi abbia frequentato almeno uno dei moduli precedenti. I laboratori sono tenuti da operatori qualificati: Mira Andriolo e Doriana Crema.

È possibile scaricare il progetto completo qui.

Per informazioni
Mara Loro| Project Manager – Innovazione sociale, audience engagement, identità collettive | cell. 3922831375