Caricamento Eventi

44 # DONO SOSPESO ALTROVE

ARTEMOVIMENTO

LAVANDERIA A VAPORE - Collegno
venerdì 31 Gennaio 2020 ore 21:00

Secondo la numerologia, aritmoscopia o simbologia dei numeri, il 44 sperimenta nell’infanzia qualche genere di disagio che lo stimola in età adulta a ricercarne le cause, portandolo a seguire un sentiero di conoscenza interiore che lo apre ai misteri della vita, preferendo non a caso, la sua capacità intuitiva agli insegnamenti tradizionali.

Monica Secco


Undici performer, attrezzati di caschetto, attraverso azioni di teatrodanza e partiture coreografiche, portano in scena il mondo emotivo dei DSA. Il caschetto ha il duplice significato di “cervello pesante” portato con stanchezza e di oggetto capace di proteggere i pensieri alternativi. Il lavoro verte sull’esplorazione corporea ed emotiva del disagio incontrato quotidianamente da un DSA e dalla sua ricerca continua di adattamento ad un pensiero, detto verticale e tendenzialmente logico, selettivo e sequenziale. La coreografa e autrice Monica Secco, nell’ambito del progetto Europeo Erasmus+ “PerformAction”- performing arts for education and training, ha individuato il possibile legame tra i processi creativi stimolati dalla performance di danza contemporanea (nello specifico il teatrodanza di Pina Bausch) e le difficoltà di apprendimento (DSA – disgrafia, dislessia, discalculia, disortografia), sperimentando, insieme a psicologi, registi teatrali, videomaker, attori e operatori in ambito sociale di cinque partner europei (Gran Bretagna, Spagna, Estonia, Germania e Italia), metodi di apprendimento corporeo da utilizzare in ambito educativo non formale.

LAVANDERIA A VAPORE

Corso Pastrengo, 51
Collegno, TO 10093 Italia

Biglietteria

Tel. 011/4322902
biglietteria@piemontedalvivo.it

Spettacoli Intero € 12,00Ridotto € 9,00

EARLY BIRD TICKET – cogli l’attimo!
dal 21 settembre tutti gli spettacoli on line a € 7,00

PREVENDITA:
Infopiemonte – Via Garibaldi 2, Torino e tutti i punti di prevendita Vivaticket in Italia

ONLINE: vivaticket.it

BIGLIETTERIA SERALE: in teatro, a partire da un’ora prima dell’inizio degli spettacoli