Caricamento Eventi

GERSHWIN SUITE / SCHUBERT FRAMES

MM CONTEMPORARY DANCE COMPANY

TEATRO CIVICO DI VERCELLI - Vercelli
domenica 15 Marzo 2020 ore 21:00

GERSHWIN SUITE

Partendo dai migliori brani di Gershwin e dalle suggestioni provenienti dalle opere pittoriche di un altro grande artista americano del ‘900, Edward Hopper, Michele Merola ha realizzato Gershwin Suite, la cui colonna sonora antologizza le più accattivanti pagine dell’autore, come – tra le altre – Summertime e Rhapsody in Blue. Il coreografo sceglie la musica di Gershwin nelle sue varie sfaccettature, non solo quindi i brani più euforici e brillanti, ma anche quelli più romantici e intimi, sensuali e seducenti. Alcune scene traggono ispirazione dal collegamento tra i diversi brani del compositore e vari quadri – come New York Movie, Soir Bleu, Summer in the City, People in the Sun – di Edward Hopper, pittore che, grazie al suo realismo, è considerato un artista capace di rappresentare in maniera poetica ed evocativa momenti anche umili e semplici della vita quotidiana. «Sono stato attratto – confida il coreografo – dalla capacità del pittore di costruire atmosfere e sfumature che tratteggiano risvolti e segreti della condizione umana. Le scene creano personaggi e situazioni non determinate una volta per tutte, ma aperte a diversi finali e soluzioni». All’intimità dei passi a due e degli assoli, si aggiungono le scene di insieme, dove voglia di vivere e riscatto dal quotidiano prendono il sopravvento. La scena assume le sembianze di un set cinematografico, grazie anche ad una scenografia cangiante e ad una coreografia proteiforme, figlia della versatilità di Merola.

concept Michele Merola e Cristina Spelti
coreografia Michele Merola
musica George Gershwin, Stefano Corrias
disegno luci e ideazione scenografie Cristina Spelti
realizzazione scenografie Alice De Lorenzi
costumi Carlotta Montanari
adattamento musiche e recomposing Stefano Corrias
assistente alla coreografia Paolo Lauri
interpreti MM Contemporary Dance Company (9 danzatori)



SCHUBERT FRAMES

Enrico Morelli ha voluto affidare il suo nuovo lavoro alla musica straordinaria di Franz Schubert: nessuno meglio del compositore viennese ha saputo interpretare sentimenti contrastanti come l’amore, la tensione, la malinconia, il rimpianto,la speranza. Un collage di celeberrimi brani di Schubert, estratti da capolavori di infinita bellezza fanno da colonna sonora a questo lavoro dedicato alle molte anime dell’uomo contemporaneo, dove l’amore lascia il posto al disinganno, il distacco alla condivisione, la passione al timore, in un andirivieni di crescendo e diminuendo che disvela universi arcani e legami segreti. La coreografia non ha alcuna pretesa descrittiva: è un racconto astratto di solitudini e anime affini, in un’epoca come la nostra, stanca, torbida, disincantata, tormentata da un malessere che si respira nell’aria, ma anche ansiosamente alla ricerca di un senso e di una speranza di felicità. È un racconto in cui ci si focalizza soprattutto sul momento del ritorno, dal momento che la felicità è una casa in cui tornare, magari cambiati, incuranti della velocità accelerata di un presente che ci spaventa e di un futuro che magari si ha timore di esplorare. Il problema non è arrivare, ma tornare. Imparare ogni volta ad amare, di nuovo. Avere il coraggio di riconoscersi fragili, generosi nella tenerezza.

coreografia Enrico Morelli
musica Franz Schubert
disegno luci Cristina Spelti
costumi Carlotta Montanari
interpreti MM Contemporary Dance Company (9 danzatori)

TEATRO CIVICO DI VERCELLI

Via Monte di Pietà, 15
Vercelli, 13100 Italia

Biglietteria

ABBONAMENTI

ABBONAMENTO FISSO 10 SPETTACOLI – FEDELTA’

Piccoli crimini coniugali, Sono nata di luna buona, Romeo&Giulietta, Il silenzio grande, Coppia aperta quasi spalancata, La locandiera, Non farmi perdere tempo, Gershwin Suite / SchubertFrames, Non è vero ma ci credo, Trascendi e sali

Poltronissima € 150
Poltrona € 120
Poltroncina € 90
Palchi poltrona € 120 – sgabelli € 105
Galleria € 80

Novità – riduzione di € 5,00 sul prezzo della zona prescelta per gli abbonati della stagione 2018/2019 che rinnovano il proprio abbonamento fedeltà.

Gli abbonati a tutta la stagione dello scorso anno avranno la prelazione sul proprio posto fino al 30 settembre

I titolari di contratto ATENA presentando la bolletta presso la biglietteria potranno usufruire di uno sconto di € 10,00 per l’acquisto di un abbonamento fedeltà. Ad ogni contratto vale una quota sconto.

 

CARNET LIBERO 6 INGRESSIutilizzabile da una o due persone per uno o più spettacoli (sarà possibile inserire al massimo due volte lo stesso spettacolo)

Piccoli crimini coniugali, Sono nata di luna buona, Romeo&Giulietta, Il silenzio grande, Coppia aperta quasi spalancata, La locandiera, Vorrei essere figlio di un uomo felice, Non farmi perdere tempo, Massimo Lopez e Tullio Solenghi Show, Gershwin Suite / Schubert Frames, Non è vero ma ci credo, Trascendi e sali

Poltronissima € 90
Poltrona € 72
Poltroncina € 54
Palchi poltrona € 72 sgabelli € 63
Galleria € 48

 

BIGLIETTI SINGOLI SPETTACOLI

Piccoli crimini coniugali, Sono nata di luna buona, Romeo&Giulietta, Il silenzio grande, Coppia aperta quasi spalancata, La locandiera, Vorrei essere figlio di un uomo felice, Non farmi perdere tempo, Massimo Lopez e Tullio Solenghi Show, Gershwin Suite / Schubert Frames , Non è vero ma ci credo, Trascendi e sali

Poltronissima intero € 25 – ridotto € 23
Poltrona intero € 20 – ridotto € 18
Poltroncina intero € 15 – ridotto € 13
Palchi poltrona € 20 – sgabelli € 18
Galleria intero € 10 – ridotto € 8

 

Cinquant’anni da Woodstock
Platea e palchi intero € 15 – ridotto € 12
Galleria intero € 10 – ridotto € 8

I POSTI IN GALLERIA SARANNO MESSI IN VENDITA SOLO PPREVIO ESAURIMENTO DELLE ALTRE ZONE.

 

RIDUZIONI per BIGLIETTI SINGOLI

Le riduzioni per i singoli biglietti saranno valide per: abbonati alla stagione 2019/2020, under 25, over 65, universitari, insegnanti, possessori Abbonamento Musei, Torino+Piemonte Card, Touring Club, Carta Stabile, Tessera AIACE, Tessera Tosca, Aics, Abbonati alle stagioni a cura della Fondazione Piemonte dal Vivo, Abbonati al Teatro Piemonte Europa, Abbonati al Teatro Stabile di Torino e Torinodanza, dipendenti del Comune di Vercelli, Atena Vercelli, Cral Comune di Vercelli, Cral Regione Piemonte, Cral Intesa San Paolo

su presentazione di abbonamento o tessera fino a esaurimento dei posti disponibili.

 

CONFERME ABBONATI E VENDITA BIGLIETTI FUORI ABBONAMENTO

Sarà possibile per gli abbonati della stagione 2018/2019 confermare il proprio abbonamento a posto fisso dal 18 al 28 settembre presso il Teatro Civico. In questa sede sarà anche possibile acquistare i biglietti singoli degli spettacoli fuori abbonamento.

 

VENDITA BIGLIETTI E NUOVI ABBONAMENTI

Per i nuovi abbonati a posto fisso e per chi desidera acquistare il Carnet da 6 spettacoli a scelta la biglietteria è a disposizione dal 2 ottobre presso il Teatro Civico. I biglietti singoli degli spettacoli in abbonamento saranno in vendita invece a partire dal 16 ottobre.

 

 

PREVENDITE

Biglietteria Teatro Civico

Via Monte di Pietà, 15, Vercelli | T.0161/255544

Il mercoledì e il venerdì dalle 17.30 alle 19.30 e il sabato dalla 10.00 alle 12.00

Tutti gli abbonamenti (al di fuori delle conferme degli abbonati che saranno possibili solo presso il Teatro Civico di Vercelli) e i biglietti singoli saranno disponibili anche on line e nei punti vendita consultabili sul sito www.vivaticket.it contestualmente alle date di inizio vendita della biglietteria.  In prevendita e on line sarà applicato un diritto di maggiorazione sui biglietti.

 

BIGLIETTERIA SERALE

In teatro a partire da un’ora prima dell’inizio delle recite.