ottobre 2018  – giugno 2019

condotto da
Daniele Ninarello | Associazione CodedUomo
in collaborazione con Mcf Belfioredanza e realizzato con il sostegno della Fondazione Piemonte dal Vivo, Lavanderia a Vapore, Mosaico Danza Festival Interplay

Il Corpo Intuitivo ha lo scopo di trasmettere pratiche per la ricerca in campo performativo, sui linguaggi del corpo e della danza contemporanea. Vi saranno azioni programmate da ottobre 2018 a giugno 2019, attività di laboratorio sul movimento; workshop intensivi con docenti esterni; sessioni di sharing/dibattiti (Lavanderia a Vapore); performance finale restitutiva (maggio 2019 | Festival Interplay). L’indagine di questa edizione parte dal desiderio di trasmettere “pratiche esperienziali” create appositamente per favorire la condivisione e la collaborazione fra le persone, e generare una necessaria riflessione sull’incontro con l’altro, l’inclusione dell’altro che è fuori da me, favorendo un sistema di operazione allocentrico in cui l’ego perde potere, riportando l’idea di relazione come luogo dove l’attenzione è rivolta al mondo esterno,con maggiore sensibilità verso gli altri. Tutte la pratiche di ricerca ed i laboratori con i Guest Teacher, apporteranno una profonda riflessione sul tema dell’alleanza come punto di forza, e sulla cooperazione come vocazione, sulla cooperazione come condizione primordiale dell’uomo. Nel laboratorio si alterneranno fasi di training in cui si esplorerà il corpo a livello percettivo a fasi dedicate alla ricerca di movimento e alla composizione, a partire da task mirati.Quest’anno si ospiteranno quattro guest teachers che condivideranno la loro esperienza con i partecipanti: Elena Giannotti coreografa e danzatrice, Chiara Bersani autrice e performer, Liat Waysbort coreografa, Marta Ciappina danzatrice e coach.

Contatti
info@danieleninarello.it