Media Dance è un progetto multidisciplinare (letteratura e cinema) costruito intorno ad una rassegna di teatro danza che si propone di utilizzare lo strumento dell’esperienza artistica per apprendere, esplorare nuovi punti di vista sulla realtà che li circonda.

È stato progettato insieme ad un gruppo di insegnanti delle scuole medie superiori per essere uno strumento didattico che aiuti i docenti ad affrontare tematiche contemporanee vissute nel quotidiano (la relazione con l’altro, l’accettazione della diversità, la tolleranza della diversità, il rapporto con il proprio corpo…).

Quest’anno le tematiche affrontate saranno pensate per una riflessione sul viaggio per scelta o per necessità, sull’essere diversamente adolescenti, sul dubbio e l’incertezza, sull’Amore e il non Amore: stare insieme oggi, sul crescere a scuola.

Il progetto prevede, oltre alla visione dello spettacolo che affronta il tema, incontri con esperti, dibattiti e laboratori con artisti in strutture che le vivono quotidianamente e intorno alle quali producono riflessioni ed esperienze. Grazie alla collaborazione con il Sistema Bibliotecario urbano e altre istituzioni che operano in ambito cinematografico

È possibile per gli insegnanti approfondire ulteriormente con altre esperienze artistiche: letture in classe, visione di film sul tema.Per venire incontro alle diverse esigenze degli insegnanti e opportunità del settore è stato pensato in moduli di durata differente.

Info
Mara Loro – loro@piemontedalvivo.it – 392 2831375‬