Il documento, con cui la fondazione rende conto della propria attività agli stakeholder con cui si è messa in relazione nel corso dell’anno, è consultabile qui.

Nella redazione è stata dedicata particolare attenzione al racconto delle strategie messe in atto per adattarsi alle circostanze determinate dall’emergenza sanitaria. Il bilancio sociale è quindi uno strumento utile a raccontare anche come la Fondazione sia riuscita a svolgere le proprie funzioni pubbliche a favore della comunità e degli artisti nonostante le circostanze abbiano evidenziato la vulnerabilità del comparto.