Sostieni Fondazione Piemonte dal Vivo

Il più grande palcoscenico del Piemonte

La Fondazione Piemonte dal Vivo dà vita al più grande palcoscenico del Piemonte: prosa, danza, musica e circo contemporaneo in un’unica stagione su misura che si estende lungo l’intero territorio regionale. Oltre 25 mila chilometri quadrati di spettacoli dal vivo di alta qualità, per rendere l’accesso alla cultura un’opportunità per tutti, dalla grande città al piccolo borgo.

Diffondere la cultura teatrale e le arti performative, incoraggiare la produzione artistica, valorizzare il talento e la creatività giovanile: è questa la mission di Piemonte dal Vivo, che – nutrendo una  visione matura di welfare e società – considera la cultura un bene comune da tutelare e da promuovere, nonché una componente essenziale del sistema socio-economico.

Sostenere la Fondazione Piemonte dal Vivo significa:

  • credere nel valore culturale e sociale del teatro e delle arti performative;
  • presidiare ogni singolo teatro e spazio culturale del Piemonte, promuovendo un unico grande palcoscenico alla portata di tutti;
  • avere a cuore la qualità della vita e delle relazioni all’interno delle comunità locali;
  • dare accesso a tutta la cittadinanza a spettacoli dal vivo di altissima qualità.

Se anche tu credi che lo spettacolo dal vivo sia un diritto di ciascuno, sostieni con noi la nostra idea di cultura. Diventa ambasciatore del più grande palcoscenico del Piemonte!

Portiamo insieme lo spettacolo dal vivo di qualità nei piccoli centri e sui palcoscenici di ogni forma e misura, perché tutti possano beneficiarne.

Sostieni anche tu i progetti di Piemonte dal Vivo!

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Totale Donazione: 10.00€ One Time

Benefici fiscali

La Fondazione Piemonte dal Vivo sostiene le sue attività e quelle dell’intero circuito regionale anche attraverso erogazioni liberali (“cd. donazioni”), garantendo al donatore vantaggi fiscali e trasparenza nella gestione dei fondi raccolti.
Persone fisiche e impresa possono accedere a diverse forme di agevolazione fiscale.
Il sistema tributario riconosce quindi agevolazioni fiscali ai contribuenti, fiscalmente residenti in Italia, che effettuano donazioni a favore di PdV.

Persone fisiche:

Le persone fisiche possono scegliere se:

  • detrarre l’importo della donazione (per un massimo di 30.000 euro di donazione) al 30%, oppure
  • dedurre l’importo donato senza limite assoluto ma entro il 10% del reddito complessivo dichiarato.

Aziende:

Le aziende possono dedurre l’importo donato senza limite assoluto, ma entro il 10% del reddito complessivo dichiarato. Inoltre, sempre nel limite del 10%, nel caso in cui la deduzione superi il valore del reddito complessivo dichiarato al netto di altre deduzioni, la parte di deduzione non goduta può essere riportata nelle dichiarazioni successive, fino al quarto periodo d’imposta successivo (esempio, una donazione effettuata nel 2020 può essere scontata persino fino al 2025).
Per l’azienda donatrice, l’erogazione liberale segue il principio di cassa