Un progetto che intende approfondire gli aspetti connessi alle tecniche drammaturgiche della creazione di uno spettacolo dal vivo. Il percorso è dedicato agli insegnanti e agli allievi degli ultimi anni delle scuole di danza e a tutti gli interessati con vocazione autoriale.

14 settembre dalle 10 alle 14 sala piccola stireria
Focus COMUNICAZIONE con Marta Oitana

28 settembre dalle 10 alle 14 sala grande lavanderia
Focus DRAMMATURGIA con Doriana Crema

19 ottobre dalle 10 alle 14 sala grande lavanderia
Focus SOUND DESIGN con Paolo De Santis

16 novembre dalle 10 alle 14 sala grande lavanderia
Focus LUCE con Eleonora Diana

30 novembre dalle 10 alle 14 sala piccola stireria
Focus COMUNICAZIONE con Marta Oitana

La linea formativa di Traccia si concentra sugli strumenti a disposizione per affinare un linguaggio proprio, attraverso l’analisi e la comprensione di spettacoli della scena contemporanea, alimentando così il processo di apprendimento e di trasmissione dei saperi di cui le scuole sono messaggere.

Paolo De Santis musicista, compositore di paesaggi sonori e musiche per la danza e il teatro. Fa parte del collettivo Tecnologia Filosofica di Torino.
Doriana Crema danzatrice/coreografa, formatrice e counselor ad indirizzo psicosintetico. Dal 1986 rivolge la sua formazione ai bambini ed insegnanti, agli adulti danzatori e non, è docente nel corso di Danzatori per la Comunità. Svolge funzione di occhio esterno per danzatori e compagnie in Italia e in Francia. È docente presso la Scuola Superiore di Counseling.
Eleonora Diana ha conseguito la laurea in scenografia all’Accademia Albertina di Belle Arti di Torino; dal 2005 si dedica pienamente all’attività artistica. Lavora con il video e l’installazione oltre che con la pittura e la scultura.
Marta Oitana, grafica e illustratrice, si forma in Tecniche ed Arti della stampa e in Graphic design presso il Politecnico di Torino e lo IAAD. Partecipa a laboratori e workshop di calligrafia, serigrafia, collage e illustrazione… per fermarsi e guardare le cose da altri punti di vista.

Contatti
Francesca Cola – cola.francesca@gmail.com